Leggi i capitoli

Statistics

Content View Hits : 169717

Login Form



JComments Latest

  • Forex E' assolutamente adorabile e adesso il mio persona...
  • Ha l'aspetto di un figo, ed è cattivo come il Diav...
  • Che bella sorpresa che è stato questo personaggio....
  • è la primissima volta che vengo a complimentarmi d...
  • Hanna, stai fangirlando amore mio XD Spence


Designed by:

Il sito ufficiale di Virginia de Winter
Le ragazze Mayfield, Southern Belles PDF Print E-mail
Written by Virginia   
Monday, 16 July 2012 20:40

«Bellezze del sud» disse Julian.

Le sorelle Caroline e Fayette Mayfield e la loro cugina Alexandria appartenevano a un’antica e onorata famiglia di Altieres e avevano circa la sua età e dal primo momento in cui Sophia aveva messo piede al Collegio di Altieres avevano deciso di farglielo rimpiangere amaramente (Black Firars, l'Ordine della Penna).

 

Fayette Georgia Mayfield


"Ancora una volta era Fay, graziosa nei suoi abiti da notte come lo era stata in abito da passeggio. Sophia, per la prima volta, provò una punta d’invidia per i nastri appuntati tra i boccoli scuri e la pelle bianca che sembrava raso" (L'Ordine della Penna)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Caroline Louisia Mayfield

 

"Caroline non parve troppo stupita di vederla arrivare ma, come Sophia avrebbe imparato presto, Caroline non si  meravigliava mai di nulla" (L'Ordine della Penna)

 

 

 

 

 

 

 

 

Alexandria Suellen Mayfield

 

"Alexandria Mayfield, che possedeva un ovale delicato circondato di morbidi boccoli scuri, sollevò il mento con un’alterigia che da sola le avrebbe fatto guadagnare un paio di schiaffi" (L'Ordine della Penna).

Share/Save/Bookmark
Last Updated on Monday, 16 July 2012 20:45
 
Gabriel Stuart PDF Print E-mail
Written by Lady Virginia of the House of Baratheon   
Monday, 16 July 2012 18:55

Gabrien Gideon Stuart-Sinclair, diciannove anni, Nazione di Altieres (nato in Maderian). Societa di Diritto, primo anno.

 

 

 

 

Gabriel Stuart lo guardava con un odio che se avesse assunto forma tangibile lo avrebbe ucciso. Il più giovane dei figli di Maderian aveva una ferita sullo zigomo e il sangue gli colava sulla guancia, ma nemmeno la smorfia terribile che aveva sul viso riusciva a deformare i suoi lineamenti di una bellezza fine e quasi femminea. I capelli neri come l’inchiostro esaltavano il pallore perfetto della sua pelle e gli occhi grigi splendevano di una freddezza assassina. la sua voce era limpido cristallo e altrettanto fredda (Black Friars, l'Ordine della Spada).


Gabriel è il figlio più giovane di Nassar Stuart, il Reggente di Maderian, ma ha ottenuto la cittadinanza di Altieres e l'ammissione al suo esercito, dove ricopre il grado di capitano, per essere considerato un degno pretendente al trono e un valido antagonista per Sophia Blackmore.

Di indole in apparenza fredda e violenta, ha un carattere molto fiero e idealista. Ama Altieres sopra ogni altra cosa e non è affatto disposto a lasciarla nelle mani di una principessina trovatella che, a suo parere, ne farebbe soltanto un feudo di Aldenor.

E' stato ordinato Primo Cavaliere dell'Ordine della Croce e questo gli ha conferito il potere di distruggere le creature con la natura del Presidio e, quindi, anche Sophia, sua rivale nella vita e al trono di Altieres...

 

Tra le persone mascherate, risaltava un volto nudo: un ragazzo alto che guardava, assorto, nella notte.
Il suo profilo aveva una purezza incredibile, l’espressione seria e gli occhi freddi proiettavano la sua presenza in un momento lontano dal fervore della festa intorno a lui.
Ha l’aspetto di un angelo, ed è cattivo come il diavolo (Black Friars, L'Ordine della Penna).

Share/Save/Bookmark
Last Updated on Tuesday, 17 July 2012 06:58
 
Venerdì Tredici PDF Print E-mail
Written by Jason Voorhees & Glitter   
Monday, 18 June 2012 16:02

 

 

...Ecco cosa ti tocca come data d'uscita se ti ostini a scrivere libri horror infatti come potete vedere c'è qualcuno che ha accettato (...brutta scelta di termini?) di dare l'annuncio insieme a me. Anche questa persona è maniaca della sua privacy, avrete notato, ma l'ultima volta che io ho messo una maschera era quella della Regina Elisabetta in Baker Street (e per poco non mi hanno rinchiusa) non qualcosa di così fuori moda.

Insomma, se qualcuno immune alle superstizioni decide di andare in libreria venerdì tredici luglio troverà la mia terza creatura:

 

L'Ordine della Penna

 

Altieres, una delle antiche dinastie regnanti del Vecchio Continente, si è estinta dopo la violenta morte di tutti i suoi discendenti, e a portare il nome della casata sono rimasti solo i vampiri Blackmore, creature immortali a cui regnare non è permesso.

Ma qualcosa ora è cambiato: Sophia, unica erede ancora in vita, creduta morta da anni, è stata ritrovata e le già fragili dinamiche del regno sono vicine a spezzarsi una volta per tutte. Gli oscuri segreti di Altieres stanno tornando a celare ombre sulla Vecchia Capitale, fulcro del potere politico e religioso, e spettri senza volto si aggirano per le strade terrorizzando cittadini e studenti.

Intanto Sophia sta imparando a conoscere la sua nuova vita. Essere una Blackmore infatti non significa solo indossare meravigliosi vestiti ed essere un giorno incoronata regina, come innocentemente credeva, ma evitare matrimoni politici e sfuggire a continui attentati alla sua vita, anche da parte degli stessi parenti. Eloise Weiss, coraggiosa eroina protagonista dei due romanzi precedenti, deve affrontare invece forze che nemmeno i suoi poteri possono governare. I morti non riposano più in pace nella Vecchia Capitale, disturbati nel loro eterno sonno da forze oscure e implacabili, forse collegate al ritorno dell’erede di Altieres e alle sconvolgenti verità che i vampiri Blackmore nascondono da secoli e sono ora sfuggite al loro controllo.

Eloise, grazie al suo potere di dominare le forze oscure, sarà forse la chiave per riportare l’ordine là dove ormai esiste solo il caos.


Ora, io non vedo assolutamente dove quella povera Eloise possa portare ordine se non tra i neuroni e gli ormoni di quella piaga di Axel Vandemberg, ma questo è l'augusto parere della mia editor e io lo riporto come tale.

Qui abbiamo anche la copertina e posso mostrarvela con grandissimo piacere ringraziando sempre Pamela che l'ha ideata e Francesco e Marta che hanno realizzato questa autentica meraviglia.

Dimentico qualcosa oltre al fatto che almeno oggi dovrei fare la persona seria?

Sì, i primi capitoli di Black Friars l'Ordine della Penna che trovate a questo link.

 

 

Share/Save/Bookmark
Last Updated on Monday, 18 June 2012 16:14
 
L'Ordine della Penna PDF Print E-mail
Written by Queen Vy   
Friday, 25 May 2012 23:02

Ed eccoci a quello che per me è diventato uno degli appuntamenti più gradevoli: la pubblicazione dei primi capitoli del nuovo libro. Torno in questo momento dall'Opera, dopo aver assistito a un meraviglioso Attila di Verdi diretto dal Maestro Muti, quindi sono in veste semiseria il che, converrete, mette un tantino di inquietudine detto da me.

In ogni caso eccoli, con i Cinque Smandrappati, Eloise e tutta la cricca di bambinaie vampire e poi i personaggi che nei libri precedenti avevano un ruolo minore ma sui quali, in questo libro, ho voluto concentrarmi di più.

Prologo e primo capitolo che trovate da scaricare a questo link: L'Ordine della Penna.

Vi lascio qui il link di i-fantasy, il nuovo portale dedicato al fantasy, con un focus sulla narrativa in formato digitale, che spero diventerà a breve un appuntamento fisso per tutti noi, una sorta di salon dove possano incontrarsi gli appassionati del genere, lettori, blogger, autori, editor. Ho anche scritto l'articolo inaugurale di cui spero apprezzerete l'assenza di demenzialità (almeno intenzionali...).

i-fantasy

Vi ricordo, infine, che l'Ordine della Spada al momento è disponibile in formato e book a un prezzo di lancio (nel senso che lo stiamo lanciando dietro alle persone <- fine del momento semiserio: è stata bella finché è durata).

L'Ordine della Spada i-fantasy version

Share/Save/Bookmark
Last Updated on Friday, 25 May 2012 23:05
 
Matty Black Friars Forrester III PDF Print E-mail
Written by Un nome a caso   
Thursday, 17 May 2012 19:47

Ce l’abbiamo fatta.
Chi ha seguito i miei ultimi deliri sui social network avrà intuito, dalle minacce di farmi esplodere con una bomba di glitter alle varie lagne e lamentazioni, che stavo terminando il terzo libro della saga di Black Friars.
Con propria somma incredulità la sottoscritta, Miss Nobile Ritardo, ha terminato anche prima della data di consegna (una svolta rispetto allo scorso anno), consentendomi di bruciare le ultime energie scriverecce (creative è una parola grossa…) per tornare da Draco Malfoy, l’uomo della mia vita, pubblicando una fanfiction.
Dall’infinita premessa il mio geniale prossimo avrà già mangiato la foglia e, in particolare, quella inneggiata dagli Articolo 31 (Marja!), quindi per sintetizzare:
Il terzo Black Fiars, L’Ordine della Penna, sarà in libreria a luglio.
Quindi aiuterò tutti con la prova costume dando un efficace strumento per l’esercizio fisico abbinato a una nuova disciplina lanciata dalla sottoscritta nell’estate 2010: il Sollevamento del Mattone.
Per chi invece preferisce le versioni light, vi ricordo che i primi due Black Friars, l’Ordine della Spada e l’Ordine della Chiave sono disponibili anche in ebook (grazie a Barbara per avermi informato!).
Ci vediamo così in libreria a inizio estate: tutti avranno tempo di finire scuola, gli esami all’università almeno un preappello (seeeeee quando mai: si dorme fino all’ultimo appello di fine luglio!) prima di partire alla volta della Vecchia Capitale con Matty Black Friars III che, con questo nome da Forrester, promette di riservare delle novità.
Oltre ai personaggi soliti che ormai hanno preso fissa dimora tra le mie pagine senza possibilità alcuna di sfratto – i Cinque Smandrappati, gli emuli goth del Seattle Grace presso l’Ospedale della Misericordia, i miei universitari che stanno più alle feste che a lezione – ci saranno anche dei nuovi personaggi.
Vi fornirò i profili non appena avrò la forza fisica di farlo o quando editor, ufficio stampa e agenti faranno uno sguardo abbastanza minaccioso da schiodarmi dalla contemplazione dell’ultimo drama coreano (Ramyun Boy Flower Shop, per chi volesse aggiungerlo alla lista delle cose di cui non gliene frega una beata...).
In tutto ciò, chi ormai conosce il mio celebre detto: “Un capitolo e ho finito, giuro: uno solo, magari un epilogo ma piccolo…Ho finito, questa volta davvero”, non si stupirà più di tanto scoprendo che il proposito di terminare questo segmento di saga in tre, forse quattro libri, si è fatalmente spostato verso la seconda ipotesi.
Quindi oltre all’Ordine della Penna che, come dicevo, uscirà a luglio (noi meridionali “usciamo” i libri), ci sarà l’Ordine di Qualchealtracosa che uscirà in data da destinarsi, sempre se qualcuno non mi accoppa prima a seguito della presente notizia.
Vale sempre il discorso dei libri precedenti: l’Ordine della Penna è autoconclusivo quindi si può tranquillamente leggere da solo e mandare la restante parte a farsi benedire autore compreso.
Molto presto daremo ulteriori notizie e forse qualche sorpresina.

XOXO

...


Era da una vita che volevo scriverlo sul mio blog!

Share/Save/Bookmark
Last Updated on Thursday, 17 May 2012 19:53
 
« StartPrev123456789NextEnd »

Page 1 of 9

Who's Online

We have 3 guests online

Il trailer di Black Friars - L'ordine della Spada

Segui Virginia su

L'ordine della chiave

Ashton o Axel

Ashton o Axel